25
Marzo
21:00
Teatro Duse Bari
Viale Domenico Cotugno, 21

Bari, 70124 Italia
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

TRILOGIA DEI LUOGHI”

Tre atti unici

Testo e Regia

di Vittoria Bellomo

Scenografia

di Vito Mastropasqua

“UNO SPICCHIO DI CIELO”

Con

Simona De Santis

“SUORA DI CLAUSURA O ATTRICE?”

Con

Isabella Careccia

“L’INDIRIZZO”

Con

Lucia Scarli

Paola  Morrone

Angela Giove

Luigi Colamonico

TRILOGIA DEI LUOGHI

Dopo la Trilogia degli Incontri e la Trilogia della Solitudine,andate in scena nelle scorse stagioni di prosa al Teatro Duse -la Trilogia dei Luoghi-pende in considerazione tre storie che si snodano in città diverse ,ma ad uno stesso indirizzo Via IV Novembre N.45.

Protagoniste  sono principalmente le donne  e  la loro  innata resilienza; c’è chi, in provincia di Bari   in Via IV Novembre è alle prese  con la voglia di vivere  appieno  e in maniera  autonoma  la tarda età, chi in una città umbra, in un’altra Via IV Novembre s’interroga  sulle scelte esistenziali  mescolando la follia e la sanità  mentale in forma divertente e costruttiva, veicolando  verità  spesso rimosse dalla nostra società, mentre nell’ultimo atto “ L’indirizzo” sono  presenti tre donne, una molto giovane  che  vuole abbandonare l’asfittico paese di provincia  per   realizzarsi come persona la nonna scettica sulle scelte della nipote perché ormai assuefatta al quotidiano,e un’altra,sconosciuta alle prime due,che rincorre la storia di un amore giovanile irrisolto e ne cerca le tracce a quell’indirizzo.

L’unico personaggio maschile, un uomo anziano, nonno della ragazza e insieme  simulacro svuotato di quell’amore giovanile, si  pone come una personalità sfuggente, visto da tre  ottiche diverse.

Per la ragazza è semplicemente un “nonno” per la moglie un marito anziano , mediocre  e quasi inutile, per  “l’altra” il ricordo di  uno struggente amore giovanile  che tale resterà

error parsing slider shortcode

Dettagli

Data:
25 Marzo
Ora:
21:00 - 22:30
Organizer:
Teatro Duse Bari
Phone:
080/5046979
Organizer Website:
www.duseteatrobari.it